Anelli di arresto: caratteristiche e tipologie

Anelli di arresto: caratteristiche e tipologie

2 Dicembre 2019 Off Di Admin

Gli anelli di arresto, detti anche anelli di sicurezza, sono componenti meccaniche che hanno lo scopo di evitare il movimento di elementi di una macchina. Fra le tipologie più conosciute vi sono gli anelli d’arresto Seegerring o Seeger, che prendono il nome dal loro inventore tedesco Seeger, e gli anelli d’arresto Benzing, che prendono invece il nome da Hugo Benzing. Questi elementi di sicurezza d’impiego universale sono in grado di trasmettere elevati carichi assiali tra il componente della macchina che esercita lo sforzo e la cava nella quale è montato l’anello.

Anelli di arresto: tipologie

Gli anelli di arresto si classificano essenzialmente in due tipologie, ovvero quelli per interni e per esterni. La prima categoria viene montata in fori, mentre la seconda su alberi. La lavorazione delle sedi per tali anelli viene originariamente regolamentata dalle norme DIN 471 per alberi e DIN 472 per fori.

Gli anelli tipo Seeger invece devono essere montati con appositi utensili, ovvero pinze con becchi. Fra i principali anelli d’arresto è quindi possibile trovare: anelli d’arresto Benzing, anello tipo Benzing DIN 6799, anelli d’arresto per interni tipo Seeger, anelli tipo Seeger, DIN 471 e DIN 472, ed anelli elastici.

Dove acquistarli

Il catalogo Boltique offre numerose tipologie di anelli d’arresto fra cui anelli per alberi, per fori e anelli d’arresto radiali “Benzing”. Ogni articolo è corredato di una scheda in cui sono indicate tutte le caratteristiche e specifiche tecniche. In questo modo sarà possibile scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Tutti gli articoli possono inoltre essere visionati e acquistati online, direttamente sul nostro sito web. Clicca qui.